Come collegare una caldaia al muro con le proprie mani

Come collegare una caldaia al muro con le proprie mani usando lo schema sopra? Sarai interessato a sapere che è possibile eseguire il lavoro e che i profitti saranno molto buoni. Nell'articolo ti diremo come collegare correttamente la caldaia al muro, considerare le opzioni di attacco e anche mostrare foto e istruzioni video per l'uso. Opzioni di collegamento Se non si dispone di uno strumento speciale con il quale è possibile collegare correttamente la caldaia alla parete, è possibile utilizzare i dispositivi di fissaggio esistenti. Per fissare la caldaia al muro, è necessario utilizzare i seguenti metodi: Nel caso in cui la caldaia sia installata in un muro, il suo fissaggio deve essere eseguito nella fase di preparazione del muro, dopo che il muro è stato completamente preparato. Il collegamento della caldaia alla parete è possibile se si utilizza uno strumento speciale per il fissaggio.

Il processo di fissaggio della caldaia alla parete, a seconda del tipo di dispositivo di fissaggio, verrà eseguito nella seguente sequenza: Innanzitutto, la caldaia deve essere montata sulla parete. Per fare ciò, vengono utilizzati dispositivi di fissaggio appropriati, che vengono generalmente utilizzati come parentesi. Le staffe sono fissate al muro con tasselli e un blocco speciale viene utilizzato per impedire alla caldaia di muoversi durante i lavori di installazione. Al termine dei lavori di fissaggio, la caldaia deve essere lasciata asciugare. Dopodiché sarà possibile procedere all'installazione di un film di schermatura termica.

Per fare questo, è necessario raccogliere materiali e strumenti: materiale di copertura isolato dall'acqua; materiale termoisolante; a piombo; metro A nastro; livello di costruzione; a piombo; piombo e livello. L'installazione della caldaia verrà eseguita nella seguente sequenza: prima di tutto, il muro è coperto da un tetto intonacato. Le pareti sono installate con un pannello intonacato, che impedisce la comparsa di corrosione e conseguenti danni alla caldaia. Successivamente, la caldaia è montata sul muro. Per fare ciò, è necessario installare un isolante termico tra le travi.

La sua installazione dovrebbe essere eseguita quasi fino alla cima delle pareti. L'isolamento è fissato con un piccolo gancio a forma di cuneo. Il muro è coperto da una pellicola di schermatura termica. Successivamente, la caldaia viene lasciata asciugare e le pareti vengono intonacate. Infine, le pareti sono intonacate e la caldaia può essere installata su.

Allo stesso tempo, è necessario utilizzare un filo a piombo e un livello lungo il muro. Se le pareti sono intonacate, la caldaia deve essere installata secondo lo stesso principio della parete intonacata. Alla fine del lavoro, il muro deve essere trattato con un antisettico. Allo stesso tempo, dovrebbe essere realizzato con una finitura liscia e resistente per proteggere la caldaia da umidità e umidità..

Ricerca

articoli Correlati