Nastri per finestre fai-da-te: l'uso di tubi in polipropilene

Nastri per finestre fai-da-te: l'uso di tubi in polipropilene Nastri per finestre fai-da-te: viene sempre più utilizzato l'uso di tubi in polipropilene. Sono più leggeri dell'acciaio o dell'alluminio, hanno una resistenza strutturale ridotta, una bassa conduttività termica e un peso ridotto, non sono soggetti a corrosione. I vantaggi dei tubi in polipropilene saranno discussi ulteriormente. I vantaggi dei tubi in polipropilene I tubi in polipropilene sono spesso utilizzati nella costruzione di finestre, il che ha un impatto positivo sul costo della loro installazione. Inoltre, i tubi in polipropilene sono molto più facili da lavorare rispetto all'acciaio o all'alluminio.

Non è consigliabile utilizzare tubi in polipropilene nel telaio della finestra. In questo caso, possono essere deformati da fattori esterni. Inoltre, la formazione di crepe nel polipropilene è dovuta al fatto che il polipropilene è una plastica. Inoltre, quando si installano le finestre, è necessario tenere conto del fatto che la struttura del tubo sarà illuminata dal sole quando la temperatura esterna alla stanza è bassa. Inoltre, il tubo in polipropilene non è soggetto a congelamento e l'installazione di polipropilene è abbastanza semplice.

Se devi scegliere una plastica per il telaio della finestra, molti produttori producono tubi in polipropilene di diversi spessori. Il tubo più comunemente usato dei seguenti tipi: tubi lunghi in polipropilene; tubi in polipropilene con uno spessore da 2 a 8 mm. Il più popolare è il tubo con una lunghezza di 8 mm. Lo spessore del tubo è 1. 25-1.

35 mm. Lavori di installazione I tubi sono montati su cerniere o chiavistelli. Se il lavoro viene eseguito con il primo metodo, il post dovrebbe essere inserito nel telaio della finestra secondo il seguente schema: Il primo passo è fissare il telaio prima al muro della casa, quindi al telaio della finestra. Il telaio viene fissato prima sul muro, quindi sul telaio della finestra. Se viene utilizzato il primo metodo, il telaio viene fissato con l'aiuto di un morsetto speciale.

Ma nel secondo caso, il telaio dovrebbe essere semplicemente inserito e fissato con l'aiuto di un gancio speciale. Assicurarsi che il telaio sia fissato saldamente. Se si utilizza il secondo metodo, il telaio della finestra deve essere installato su una superficie piana. Per calcolare il numero richiesto di telai, è possibile utilizzare la formula: D = m * S dove D è il numero totale di telai, m è lo spessore del tubo, s è la lunghezza del telaio. Va tenuto presente che lo spessore del telaio non è molto importante.

Dopo che il telaio è stato riparato, è necessario sigillarlo con qualcosa. Se il telaio è fissato al muro, il telaio è fissato al muro. Ma se la cornice è fatta su una finestra, la cornice è fissata alla finestra della casa. Se la cornice è incollata al muro, viene fissata al muro. La seconda fase è installare il telaio della finestra.

Ora puoi procedere all'installazione del telaio della finestra. Se il telaio della finestra è posizionato sul primo, l'installazione dovrebbe iniziare dal basso. Il primo telaio è posizionato su una superficie piana. È riparato con morsetti speciali. Un altro fotogramma viene posizionato sul secondo, che viene fissato sul primo.

Il primo telaio è fissato al muro. Se il telaio della finestra non è fissato al muro, dovrai ripararlo con l'aiuto di viti autofilettanti e tasselli della giusta dimensione. Se il telaio è fisso, è necessario farlo durante l'installazione. Se la cornice della finestra è fissa, è necessario contrassegnare il punto in cui saranno posizionate le finestre. Il luogo della marcatura può essere fatto usando pioli e una corda.

Per fare ciò, è necessario legare la corda al telaio superiore della finestra, quindi con una corda al telaio inferiore. Successivamente, viene contrassegnata anche la posizione del primo fotogramma e del secondo fotogramma. Gli spazi tra il primo telaio e il secondo devono essere chiusi con morsetti. Anche lo spazio tra il primo e il secondo telaio deve essere sigillato con morsetti. Anche lo spazio tra il primo e il secondo telaio deve essere chiuso con morsetti.

Lo spazio tra il primo e il secondo telaio deve essere sigillato con morsetti. Successivamente, viene installato il telaio della finestra. È necessario praticare fori nel telaio. Successivamente, il telaio viene fissato con l'aiuto di tasselli e quindi con morsetti. Se il telaio della finestra è realizzato su un telaio di legno, i fori devono essere eseguiti nel telaio stesso.

Successivamente, viene installato il frame. Ora devi installare il telaio della finestra. Inoltre, è necessario serrare i tasselli e le viti, e successivamente il telaio della finestra. Altrimenti, il telaio della finestra potrebbe deformarsi. Per fare ciò, è possibile utilizzare la guarnizione.

Per fare ciò, basta posizionare la guarnizione sul telaio della finestra, quindi posizionarla sul telaio stesso..

Ricerca

articoli Correlati