Quale stufa scegliere per un appartamento o una casa + Video

Quale stufa scegliere per un appartamento o una casa + Video Quale riscaldatore scegliere per un appartamento o una casa + Video Presentiamo alla tua attenzione una selezione di modelli di riscaldatori utilizzati nelle seguenti situazioni: Presentiamo alla tua attenzione una selezione di modelli di riscaldatori utilizzati nelle seguenti situazioni: In un appartamento, non sarai in grado di resistere alla scelta di una delle opzioni di cui sopra. Dopotutto, il modo più conveniente ed economico per riscaldare la casa è un camino a gas. Allo stesso tempo, puoi risparmiare denaro utilizzando una delle opzioni di cui sopra, in cui il riscaldatore, di regola, ha un minimo di energia, che è conveniente per riscaldare una piccola casa. Nel qual caso puoi usare una stufa elettrica. Consideriamo più in dettaglio ciascuna delle opzioni di cui sopra per il riscaldamento della casa.

Riscaldatori a gas o elettrici In questo caso, dovresti sapere che solo i riscaldatori a gas sono progettati per il calore della casa in inverno. Ciò significa che il costo del riscaldamento può essere significativo. Eppure, come sapete, la fornace è un dispositivo molto costoso. Pertanto, è meglio usare una stufa elettrica in inverno, quando la casa non è isolata. I vantaggi dei riscaldatori elettrici includono il fatto che non sono ad alta intensità energetica come i dispositivi a gas.

Pertanto, se necessario, puoi anche utilizzare una stufa elettrica in inverno. Ma se hai intenzione di usare la stufa in estate, allora è meglio usare una stufa a gas. I vantaggi dei riscaldatori elettrici includono il riscaldamento fino a 90 ° C e il riscaldamento fino a 80 ° C. Lo svantaggio è che il riscaldamento con un riscaldatore elettrico è più costoso e il lavoro di uno elettrico è più laborioso. Pertanto, quando si sceglie un riscaldatore, è meglio usarlo in inverno, quando la casa non è riscaldata.

In effetti, il costo di una stufa elettrica è quasi il doppio di quello a gas. Ma la differenza nel costo del riscaldamento è solo di circa il 2-5% e sarà quasi invisibile per l'acquirente non iniziato. Inoltre, il costo di una stufa elettrica è significativamente inferiore a quello del gas. Tuttavia, al fine di garantire la validità e la sicurezza del processo di riscaldamento, la casa isolata termicamente dovrebbe avere un anello di massa. Questo è ciò che richiede lo stato russo.

In realtà, non è un requisito obbligatorio, ma a volte un sistema di riscaldamento autonomo è installato nell'appartamento. Pertanto, è meglio usarlo in inverno e non in estate. Esistono due tipi di tale sistema, motivo per cui si consiglia di utilizzarlo in quest'ultimo caso. Il primo è il sistema del termostato, che misura la temperatura nella stanza. Durante l'esecuzione, la stanza viene riscaldata automaticamente.

In assenza di tale sistema, è meglio utilizzare una caldaia a gas per il riscaldamento. La seconda opzione è un sistema di riscaldamento dell'acqua, che è più efficiente. Quest'ultimo è più costoso. Il termostato del termostato è un progetto che deve essere acquistato separatamente. Ma non è richiesto In effetti, l'unica cosa che ti viene richiesta è l'acquisto di un dispositivo progettato per fornire la temperatura necessaria in casa.

Tuttavia, se si tratta di una caldaia a gas, ovviamente, è necessario acquistarlo da un produttore affidabile. Ma qui la domanda sarà: qual è la differenza tra una caldaia a gas e una elettrica. La caldaia a gas ha una pressione interna abbastanza potente fino a 40 atmosfere, il che significa che la pressione nella caldaia è abbastanza buona e la temperatura interna è ben al di sotto della norma, il che significa che la caldaia è adatta per riscaldare una casa in cui ci sono grandi masse di persone. Pertanto, è necessario acquistare una caldaia di grande capacità. Una caldaia elettrica ha un volume fino a 1,5 kW, il che significa che ha una pressione interna molto bassa fino a 20 atmosfere, ma la temperatura interna è ben al di sopra della norma.

Pertanto, la capacità di una caldaia elettrica dovrebbe essere selezionata tenendo conto del fatto che durante l'inverno la casa verrà riscaldata. I calcoli sono effettuati secondo il principio di un progetto su larga scala, quindi il risultato dei calcoli non sarà accurato. Pertanto, prima di acquistare un riscaldatore, è necessario assicurarsi che ci sia un progetto per esso, in cui si notano le prestazioni e altre proprietà. Se il progetto non viene fornito, dovrai pagare per l'acquisto e l'installazione del dispositivo. Ma questa è l'unica cosa che ti sarà richiesta.

Inoltre, quando si sceglie un riscaldatore, è necessario capire che maggiore è il volume della caldaia, più costoso è. Pertanto, se hai una semplice ebollizione, l'opzione più economica è un'elettrica. Se un sistema più complesso, allora devi pagare di più. Riscaldatori a gas I riscaldatori a gas hanno una bassa pressione interna, quindi è necessario acquistarli con una grande capacità. Se non si è sicuri della posizione della caldaia di riscaldamento, è necessario acquistarne una buona.

.

Ricerca

articoli Correlati